Pompa a membrana

 

La pompa a membrana,o a diaframma.

 

E’ un tipo in cui la variazione di volume è data dall’oscillazione di una membrana che chiude un lato di una camera. Il vantaggio di questa soluzione è l’assoluta impermeabilità ottenuta con l’eliminazione dello scorrimento tra parti.

 

Pompa a menbrana

 

Il movimento può essere impresso alla membrana per via meccanica, per esempio attraverso un sistema a leva e manovella o una camma, oppure pneumaticamente, alternativamente introducendo e rilasciando aria compressa in una camera opposta a quella di pompaggio.

 

Pomapa a Menbrana

La pressione massima è limitata dalla resistenza del materiale che costituisce la membrana,  nel caso di alimentazione pneumatica, è direttamente proporzionale alla pressione fornita dall’aria di alimentazione. Sono utilizzate per portate piccole e medie, e prevalenze medie e alte.

Pompa a membrana

 

Le pompe a membrana tipicamente lavorano nel range compreso fra la pressione atmosferica ed i 10 mbar di vuoto finale. Alcuni produttori, sono in grado di costruire pompe da vuoto a membrana capaci di scendere fino ad un livello di vuoto pari a circa 0,3 mbar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *